Come scegliere le fedi nuziali

Come scegliere le fedi nuziali

Pin It
Cassettodeidesideri.blogspot.com

Stamattina passeggiando per le vie romane sono passata davanti ad una gioielleria e si sa che l’occhio di noi donne cade sempre su tutto ciò che luccica. Quindi mi sono fermata a sbirciare un po’ e ho visto diverse fedi nuziali, così mi sono chiesta: quali fedi scegliere?

La fede, proprio per la sua forma circolare, sta a simboleggiare l’unione della vita di due persone innamorate in una sola ed è d’oro, come da tradizione cristiana, come simbolo dell’eternità. Quella dello scambio degli anelli, è una tradizione che risale al XVI secolo, e ancor oggi si è soliti fare incidere gli anelli. L’anello dello sposo sarà inciso con il nome della sposa e la data del matrimonio mentre l’anello della sposa con il nome dello sposo e la data delle nozze. Anche questa è una tradizione piuttosto antica che risale infatti al Settecento. Molti sposi scelgono anche di farsi incidere delle frasi che per loro hanno un significato particolare, alcuni scelgono anche di fare incidere un brillantino all’interno delle fedi.

In genere sono gli sposi ad acquistare le fedi, ma capita che siano anche i testimoni a regalare questo oggetto così prezioso. Alla classica fede d’oro giallo oggi si usano anche le fedi d’oro bianco o di platino. Le classiche fedi nuziali sono tonde dall’interno piatto e larghe dai 3 ai 4 mm. Oggi ce ne sono di varie tipologie ed è molto in voga impreziosire l’anello della sposa con dei piccoli diamanti magari in abbinamento con l’anello di fidanzamento. La Classica fede è tonda e smussata, la Francesina invece è sottile e leggermente bombata, quella Etruscaè piatta e decorata da scritte di buon augurio per gli sposi, la Mantovana più alta e piatta è solitamente più pesante, Bicolore o Tricolore costruita o da due cerchi di oro bianco e giallo o di tre cerchi di oro bianco, giallo e rosso, Unica con diamante incastonato. Questi sono alcuni dei tipi di fede più diffusi.

Leggi anche:   L' abito da sposa di Sophie Hunter

La fede è un qualcosa di estremamente personale che durerà per la vita, va quindi scelta attentamente e secondo i propri gusti, pensando che sarà un qualcosa di eterno.

Se si può scegliere la fede che si vuole, non si può scegliere “dove indossarla”; la fede va infatti messa all’anulare della mano sinistra, che se da un lato ha una spiegazione di tipo religioso, dall’altro si dice che proprio dall’anulare passa una vena che arriva direttamente al cuore!

blog.mephotography.com

Share This Post

Leave a reply

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code