fbpx
Inspiration shooting. Un matrimonio romantico ispirato alla Belle Èpoque

Inspiration shooting. Un matrimonio romantico ispirato alla Belle Èpoque

Pin It

Dopo una lunga assenza torno da voi con uno shooting romantico e delicato ispirato alla Belle Èpoque.

Protagonisti delle immagini sono la bellezza dell’abito da sposa ricco di preziosi dettagli e creato su misura per l’occasione,  l’artigianalità degli accessori realizzati rigorosamente a mano da Cristina&Signorina, di cui vi ho parlato qualche tempo fa in questo post. Romantici fiori dai colri pastello e una location allestita ad hoc per riportarci indietro nel tempo. Se immaginate un matrimonio romantico e dallo stile boho lasciatevi ispirare dalle immagini realizzate da Miriam Callegari.

Matrimonio romantico ispirato alla Belle Èpoque

Da Cristina…Lo shooting che abbiamo realizzato è ispirato alla “Belle époque”, l’età d’oro europea durata dalla fine del XIX all’inizio del XX secolo. Un’ epoca che si distingue per la sua atmosfera bucolica, bohémien e romantica.

Queste fotografie ci riportano in modo quasi palpabile fino a quel preciso periodo storico. Ogni dettaglio è accuratamente selezionato e di grande bellezza. Zelda, la sposa indossa un abito realizzato su misura che rende perfettamente omaggio alla tipica sposa dell’epoca. L’abito è stato creato da Elena Pignata ed è ricco di meravigliosi dettagli. Un classico esempio di alta moda.

La corona della sposa è realizzata con fiori d’arancio e pistilli di cera. La scelta degli accessori non è casuale. I materiali utilizzati infatti erano molto popolari tra le spose dell’epoca perché rappresentavano la loro purezza.

A completare il look da sposa un’acconciatura semplice e romantica e un trucco naturale ed impeccabile.

Gli inviti giocano un ruolo importante, fatti di carta bianca candida martellata e tagliata a mano. La palette di colori si abbina perfettamente con la corona e il bouquet di rose inglesi, populus e astrantia.

La location scelta per la realizzazione di questo lavoro è un luogo molto speciale ed affascinante, allestito con una moltitudine di oggetti decorativi e riviste degli anni 30/40. Lo shooting “Belle Epoque”, nasce per ispirare tutte quelle spose che amano la bellezza e l’atemporalità. Lì, dove il tempo si ferma e non c’è tendenza.

Grazie a Cristina per aver condiviso con me questo lavoro!

Leggi anche:   Sunshine wedding il matrimonio di Giulia e Andrea a Portopiccolo

Adesso tocca a voi! Scrivetemi care spose e raccontatemi come immaginate o come state organizzando il vostro matrimonio.

CREDITS:

Location: La bottega di Biancospino//Fotografia: Miriam Callegari //Abito da sposa: Elena Pignata//Accessori da sposa: Cristina&Signorina//Cancelleria testi e grafica: Lettera Ventidue//Progettista di fiori: La bottega di Biancospino//HMUA: Emily D’adda e ankarusu //Modella: elenagiberti

Continua a leggere! Ti potrebbero interessare anche:

 

Share This Post

Leave a reply

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code