Matrimonio a tema. Come scegliere quello giusto

Matrimonio a tema. Come scegliere quello giusto

Pin It

Siete alla ricerca di un tema trendy per il vostro matrimonio? Eccovi accontentate! Sono svariate le proposte di gran tendenza per quest’anno. Tra i più richiesti si riconferma lo stile shabby chic, di cui abbiamo parlato in questo post. In voga ormai da un pò di anni, lo stile shabby chic è romantico e perfetto per organizzare un matrimonio, ma ci piace pensare che possiamo differenziarci scegliendo qualcosa di diverso!

Abbiamo pensato a 6 differenti temi, tra i più richiesti per quest’anno, da scegliere per un matrimonio.

Rustico

Non è una novità, ma vi confermiamo che lo stile rustico è sempre più di tendenza. È un tema che ben si sposa con le sempre più in voga nozze green, che sono ormai una scelta molto gettonata tra le coppie. Cascine, agriturismi, vecchi frantoi, si trasformano e diventano location estremamente curate in tutti i dettagli, pronte ad accogliere una festa di nozze.

Foto Abbey Hepner Photography

Foto Abbey Hepner Photography

Bohemian

Pizzo, ghirlande di fiori, volant, sono solo alcuni dei dettagli necessari per un matrimonio in stile boho. Un matrimonio dall’atmosfera rilassante ed informale che sicuramente piacerà i vostri ospiti. Come organizzare un perfetto matrimonio boho chic lo trovate in questo post.

Foto via yesbabydaily.com

Foto via yesbabydaily.com

Vintage

Qui non c’è che l’imbarazzo della scelta, quanto a temi e decorazioni. Gli anni 20’, glamour ed eleganti, gli anni 50’, colorati e frizzanti, o gli anni 70’, si tratta solo di scegliere l’annata che vi rappresenta di più.

Anna Smith Photography via Style Me Pretty

Anna Smith Photography via Style Me Pretty

Estroso

Fuori dagli schemi, colorato ed informale, sono le tre caratteristiche di un matrimonio estroso. Se avete un budget limitato ancora meglio! Scegliete delle decorazioni fai da te, che sicuramente faranno risaltare tutto l’evento. Queste sono alcune delle idee che abbiamo immaginato, e non sottovalutate l’importanza delle luci se state pensando ad un matrimonio serale.

Cristina G Photography via Style Me Pretty

Cristina G Photography via Style Me Pretty

Elegante

Leggi anche:   La confettata. 5 consigli per una perfetta confettata fai da te

Sono diversi i modi per organizzare un matrimonio elegante. Partiamo dalla scelta della location: un grande salone, un’antica dimora, o se avete scelto una data che ve lo consente, uno sfarzoso giardino. Scegliete poi dei colori tenui come il rosa cipria, il bianco, l’avorio. Basta una combinazione di colori neutri e la giusta scelta dell’illuminazione a rendere un ambiente elegante e delicato.

SMS Photography via modwedding.com/

SMS Photography via modwedding.com

In giardino

È tra le mie “location” preferite. Un matrimonio pomeridiano in giardino. Meglio se un giardino panoramico, magari sul mare, su un lago o un giardino alto che si affaccia sui tetti di una delle nostre splendide città.

Cristina G Photography Sweet Tea Photography via Style Me Pretty

Cristina G Photography Sweet Tea Photography via Style Me Pretty

Che ne pensate c’è tra questi il tema giusto per le vostre nozze?

Continua a leggere! Ti potrebbero interessare anche:

5

Share This Post

Leave a reply

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code