L’abito da sposa 2016 firmato Alberta Ferretti Forever

L’abito da sposa 2016 firmato Alberta Ferretti Forever

Pin It

Dopo avervi fatto vedere alcune delle collezioni presentate alla New York International Bridal Week, oggi ci dedichiamo alla collezione tutta italiana firmata Alberta Ferretti.

Abiti da sposa lunghi e scivolati, semplici nelle linee ma non privi di struttura. L’intera collezione è un omaggio alle dee più famose della mitologia classica, da cui tutti gli abiti prendono nome. Applicazioni floreali, strati di chiffon sovrapposti l’uno sull’altro creano effetti straordinariamente eleganti e raffinati.  “Ho immaginato le mie spose come dee, che rappresentano l’amore e la bellezza, ma anche la forza , la saggezza, l’ingegno e la vittoria”. Questo è quanto dichiarato dalla stilista al lancio della collezione di abiti da sposa 2016, di qualche giorno fa.

In passerella sfilano 15 abiti, eleganti e preziosi come da sempre ci ha abituato la stilista Romagnola.

Eterea, delicata ed essenziale nelle forme, ma non per questo priva di dettagli: è la collezione Alberta Ferretti Forever 2016

Ampia gonna in tulle color cipria per Venere. Uno abito dallo stile romantico con preziosi ricami tridimensionali sul corpetto.

14-VENERE-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Una  silhouette quasi a tubino per Atena, un corpetto con ricami in rilievo colorati e maxi fiocco in vita stringono il corpetto di quest’abito creando una balza, quasi a voler sembrare due abiti.

13-ATENA-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Demetra, un abito dalla linea ad A e scollo a V estremamente semplice, reso elegante e prezioso dal pizzo e dal lungo velo.

09-DEMETRA-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

L’abito Lucina è in seta drappeggiata con un corpetto ricoperto di pizzo che viene ripreso all’estremità della gonna. A rendere quest’abito ancora più romantico è il lungo velo sempre in pizzo.

03-LUCINA-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Un tubino reso moderno da ruches, pizzo e strascico: questo è l’abito Vittoria. 

16-VITTORIA-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Seta e applicazioni floreali per l’abito Moire. Un abito dalla forma a sirena fasciante sul busto ma che si apre sul finale con un’ampia gonna.

07-MOIRE-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Ricorda lo stile bohèmien l’abito Persefone con giochi di plissettatura sulla parte superiore e pizzo che decora il corpetto ed impreziosisce le maniche e la gonna.

02-PERSEFONE-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Stile impero tempestato di perle e pizzo è l’abito Tiche. A renderlo unico è la mini mantella, sempre in pizzo che richiama le decorazioni dell’abito.

10-TICHE-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Ampia gonna in tulle e corpetto con decori floreali per l’abito Era. 

04-ERA-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Un profondo sollo a cuore in raso e una gonna ampia in tulle rendono Diana un abito semplicemente unico.

11-DIANA-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

È prezioso l’abito Opi con bustier e gonna rivestiti da uno strato in pizzo. Anche lo scollo, leggermente a cuore è interamente ricoperto di tulle e pizzo.

06-OPI-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Top drappeggiato, fiocco in vita e pizzo rendono moderno ed elegante l’abito Aurora. 

01-AURORA-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Minimal ed essenziale è l’abito di raso Leto. Uno scollo lineare e un delicato intreccio sul corpetto.

08-LETO-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Vesta, un semplice abito bianco a tubino con un vistoso fiocco in vita e un accessorio originale: una mantella di pizzo.

15-VESTA-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

Particolare è l’abito Nemesi, con maglia see-through ricamata con perle e pizzo su un ampia gonna plissettata.

05-NEMESI-620x481

Alberta Ferretti Forever 2016

La collezione propone abiti dalle diverse nuance, dal bianco candido al rosa cipria. Tessuti Mikado, la duchesse, schiffon, il crepe satin, ricami tridimensionali, cristalli e fiori in organza rendono questa collezione elegante e preziosa adatte a tutti gli stili.

Leggi anche:   Abito da sposa Jesùs Peiró 2018. La collezione Metrópolis

Che ne pensate di questa collezione? Non è meravigliosa? Scriveteci e condividete con noi le vostre idee.

Continua a leggere ti potrebbero interessare anche:

 

Share This Post

Leave a reply

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code